“Il fattore distintivo del centro deve essere il trattamento umano”

Abbiamo parlato con Luis Zamora, ginecologo della clinica Barcelona IVF e ci ha raccontato delle cose molto interessanti che vogliamo condividere con voi.

Le coppie che si rivolgono al nostro centro sottolineano come fattore distintivo il trattamento umano che forniamo”.

Come nasce Barcelona IVF?

Barcelona IVF nasce dall’iniziativa di un gruppo di professionisti come alternativa alla massificazione che si stava creando nei grandi centri di riproduzione assistita, all’interno dei quali l’enorme volume di lavoro causava una perdita di contatto tra il medico e il paziente.

L’obiettivo principale era recuperare il rapporto medico-paziente per poter offrire una migliore assistenza medica alle coppie con problemi di sterilità. Per questo, ci concentriamo sia sull’ottenimento dei migliori risultati di laboratorio attraverso le migliori tecnologie, sia sull’offerta di un trattamento personalizzato.

Le coppie che devono ricorrere a questo tipo di trattamenti sono particolarmente sensibili e in molti casi hanno già vissuto esperienze traumatiche, perciò hanno bisogno di trovare un professionista che dedichi loro il tempo necessario per risolvere il problema.

Con questi obiettivi, Barcelona IVF ha iniziato la sua attività nel 2010 e, a distanza di tre anni, notiamo come le coppie che si rivolgono al nostro centro ritengano che sono questi i fattori distintivi che li spingono a scegliere il nostro centro.

Parliamo del team che compone Barcelona IVF

Tutto il personale, dai medici ai biologi fino agli assistenti del paziente, hanno una lunga esperienza nel campo della riproduzione assistita e hanno lavorato in diversi centri altamente accreditati.

A Barcelona IVF offriamo servizi in diverse lingue, tra le quali inglese, francese, italiano, tedesco e ceco. Abbiamo anche a disposizione un’unità di psicologia e collaboriamo con un team di agopunturisti in integrazione ai nostri trattamenti.

Puntiamo, innanzitutto, a un servizio di assistenza completo, in grado di rispondere a tutte le necessità dei pazienti.

Potreste spiegarci in cosa consiste il Metodo ROPA? Fasi, esami a cui sottoporsi, tempistiche, requisiti dei pazienti (età, predisposizione fisica, etc.)

Il Metodo ROPA è il trattamento per le coppie lesbiche che permette loro di diventare madri. Una fornisce l’ovulo, mentre l’altra sarà la madre gestante.

Colei che fornisce gli ovuli deve sottoporsi a un processo di stimolazione e puntura ovarica, mentre la ricevente deve preparare l’endometrio ad accogliere gli embrioni.

Il Metodo ROPA è un tipo di fecondazione in vitro e per questo è consigliato sottoporsi a tale trattamento il prima possibile, considerando che la fertilità femminile cala considerevolmente a partire dai 38 anni. Inoltre, è consigliabile essere in buona forma psico-fisica.

Che vantaggi presenta questo trattamento per le coppie lesbiche rispetto ad altri tipi di trattamento di FIV?

Il Metodo ROPA ha una componente emotiva molto importante, dato che permette a entrambe le donne di condividere la maternità (una rimane incinta e l’altra fornisce gli ovuli). Siamo di fronte a una possibilità che fino a pochi anni fa in Spagna era inimmaginabile.

Potrebbe comportare qualche rischio per la coppia (a livello ormonale, psicologico o a causa delle punture ovariche)?

Il Metodo ROPA comporta gli stessi rischi di una fecondazione in vitro. In questo caso, la maggior parte dei rischi è legata alla stimolazione e alle punture ovariche, come per esempio la sindrome da iperstimolazione ovarica o le perdite di sangue in seguito alla puntura. Fortunatamente questi problemi si verificano raramente, dato che i trattamenti vengono realizzati con il massimo controllo.

Può sussistere un’incompatibilità genetica tra i partner intenzionati a sottoporsi al Metodo ROPA? Come si stabilisce chi delle due fornirà gli ovuli e chi rimarrà incinta? È possibile “alternare” i ruoli in caso di problemi che potrebbero verificarsi in seguito?

La scelta della donna che fornisce gli ovuli e della madre gestante viene presa solitamente dalla coppia stessa e non dobbiamo fare altro che assecondare il loro desiderio e facilitare tutto il processo per portare a termine la gravidanza.

In alcune occasioni, dal punto di vista medico, potrebbe essere consigliabile invertire i ruoli, ma difficilmente ciò viene accettato dalla coppia, in quanto hanno già stabilito il ruolo di ognuna.

Quanta esperienza ha Barcelona IVF nell’esecuzione del Metodo ROPA?

Barcelona IVF è un centro pioniere del Metodo ROPA e, grazie alla collaborazione con il servizio MHC Barcelona, ha come obiettivo quello di affermarsi come centro di riferimento per questo tipo di trattamenti.

Che vantaggi offre Barcelona IVF ai pazienti nel momento in cui si sottopongono a trattamenti di riproduzione assistita?

Grazie all’accordo con il servizio di assistenza medica specializzato in coppie lesbiche e madri single, MHC Barcelona, siamo in grado di offrire condizioni vantaggiose (prima visita gratuita e sconti sui trattamenti offerti. Per saperne di più: www.mhcbarcelona.com).

Perché scegliere Barcelona IVF piuttosto che alcune delle famose cliniche presenti in Spagna?

  1. Perché siamo una clinica di riproduzione assistita formata da un team multidisciplinare di ginecologi, andrologi, biologi, anestesisti e psicologi con una consolidata esperienza nel campo della fertilità.
  2. Perché disponiamo di un laboratorio di fecondazione in vitro (FIV) di ultima generazione, che ci permette di aumentare il tasso di gravidanze grazie all’applicazione della migliore tecnologia e dei più recenti progressi in campo medico.
  3. Perché siamo un centro sanitario riconosciuto dalle Autorità catalane e i nostri dati vengono verificati dal Governo regionale, il che garantisce qualità e trasparenza.
  4. Perché offriamo assistenza personalizzata 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno.
  5. Perché sappiamo quanto sia importante il trattamento, lo personalizziamo e ci assicuriamo che ogni paziente sia sempre seguito dallo stesso medico.
  6. Perché forniamo un servizio di assistenza al paziente in lingue diverse, facendo in modo che ogni coppia si senta sempre accompagnata durante tutto il trattamento di riproduzione assistita.
  7. Perché tutti i trattamenti vengono realizzati nei nostri centri. Disponiamo di una nostra sala operatoria e di un laboratorio di riproduzione assistita.
  8. Perché non abbiamo liste d’attesa.
  9. Perché facilitiamo tutti i processi affinché la coppia debba preoccuparsi unicamente del trattamento: informazioni chiare e preventivi ben definiti, che comprendono tutto il necessario per portare a termine il trattamento.
  10. Perché Barcellona è una città collegata con le principali città europee grazie ai numerosi voli diretti.